Il passo del granchio di Steve Lacy

Il passo del granchio di Steve Lacy

Derek Bailey un giorno chiese a Steve Lacy cosa fosse l'improvvisazione, in quindici secondi. Lacy rispose: “In quindici secondi, la differenza fra improvvisazione e composizione è che nella composizione hai tutto il tempo che vuoi per decidere cosa dire in quindici secondi, mentre nell'improvvisazione hai quindici secondi”.

Questa risposta fa comprendere tutta l'intelligenza di Lacy. Del sassofonista americano colpisce il percorso, dal dixieland alla free impro attraverso il free jazz. La mossa di Lacy nel jazz è quella del granchio, di lato, a superare a sinistra tutti i colleghi o a dimostrare che il jazz si muove a passo di gambero, all'indietro. 

Quel bontempone di Bobby Keys

Quel bontempone di Bobby Keys

I tre sax di Roland Kirk

I tre sax di Roland Kirk